Roma – Non è un buon trimestre quello che ha archiviato General Motors con una perdita di 3,25 miliardi di dollari, ossia 5,74 dollari per azione. I ricavi si sono attestati su 42,7 miliardi, sopra le attese degli analisti. Il passivo rettificato in base ad alcune poste straordinarie è stato di 62 cents per azione contro 1,52 dollari previsti dagli analisti. (ore 15:15)