Roma – Da casa Mercedes-Benz è nato Citaro G BlueTec Hybrid, l’autobus urbano a emissioni zero. Il nuovo autobus è stato provato da 250 clienti provenienti da 15 paesi diversi. Gli esperti delle aziende di trasporto europee hanno elogiato soprattutto la marcia totalmente ad emissioni zero su brevi percorsi dell’autobus ibrido lungo 18 metri, il suo funzionamento silenzioso e praticamente senza vibrazioni, il concetto di veicolo unico nel suo genere con quattro motori elettrici sui mozzi delle ruote e la batteria a ioni di litio per uso automobilistico più grande al mondo. Questa batteria accumula l’energia dal motore diesel, utilizzato come alternatore, e la corrente elettrica recuperata in fase di frenata. In tal modo, il Citaro G BlueTec Hybrid Mercedes-Benz riduce del 30% i suoi consumi di gasolio, già particolarmente contenuti, e allo stesso tempo le tanto discusse emissioni di CO2. Il nuovo autobus ibrido è stato ampiamente testato nei mesi scorsi, superando con successo un test di resistenza invernale di diverse settimane nel Circolo Polare Artico, in condizioni di impiego estreme. I primi veicoli verranno consegnati alle aziende di trasporto entro quest’anno. A seguito delle agevolazioni statali previste per i veicoli a propulsione ibrida a livello europeo, gli analisti di mercato si attendono una potenziale richiesta annua di almeno 300 autobus in Europa Occidentale, con cui sarebbe possibile ridurre drasticamente sia i consumi di carburante che le emissioni di CO2 e di sostanze nocive. Nel Nord America, con il suo marchio di autobus Orion, Daimler ha già immesso in circolazione 1.700 autobus ibridi ed è quindi leader nella tecnologia di propulsione ibrida per i veicoli industriali.(ore 10:00)