San Donato Milanese – Cambiamenti all’interno del gruppo Bmw, Adrian van Hooydonk, braccio destro di Christopher E. Bangle, diverrà responsabile del design al suo posto. Bangle continuerà ad occuparsi di design, ma al di fuori del settore automobilistico. “Christopher Bangle ha avuto un impatto sull’identità dei marchi del BMW Group destinato a durare nel tempo. Il suo contributo al successo dell’azienda è stato decisivo. Insieme ai suoi team ha delineato un percorso chiaro ed estetico verso il futuro”, ha commentato Klaus Draeger, Membro del Board di BMW AG per lo Sviluppo. Nel corso degli anni, numerosi sono stati i progetti di cui si è occupato Chris Bangle. Oltre alle ultime generazioni delle Serie 3, 5 e 7, il genio dell’americano ha plasmato le BMW Z3, Z4, X5, Z8, X3, la nuova Serie 6, la X6 e la Serie 1. Non sono sfuggiti al suo tocco magico i brand MINI e Rolls-Royce, e il settore moto. Chris Bangle ha avuto anche un ruolo importante nello sviluppo della BMW Group DesignworksUSA, diventata oggi un’agenzia globale di design. Grazie alle loro eccezionali qualità estetiche, numerosi prodotti di tutti e tre i marchi automobilistici del Gruppo hanno vinto un’infinità di premi in tutto il mondo. Nel corso degli anni, Bangle ha ottenuto una dozzina di brevetti per le sue applicazioni tecniche e per i suoi studi di design.(ore 12:45)