Roma – Mercedes Benz ‘sbarcherà’ in America  con tutta la sua gamma. Al  New York International Auto Show (Nyias) presenterà in anteprima americana  la nuova Classe E, nelle versioni Berlina e Coupé, oltre alla versione statunitense della Classe GL, sottoposta ad un restyling. Prestazioni di assoluto rispetto ed efficienza superlativa sono le caratteristiche che contraddistinguono la ML 450 Hybrid, l’ibrida bimodale creata appositamente per il mercato statunitense. Anteprima mondiale per la E 250 BlueTEC, in grado di abbinare le qualità dell’efficientissimo nuovo motore CDI a quattro cilindri a tutti i vantaggi della tecnologia SCR per il controllo delle emissioni. Chi visiterà il salone alla ricerca di un’auto dalle prestazioni impareggiabili troverà la risposta nella E 63 AMG. La ML 450 Hybrid propone una tecnologia ibrida all’avanguardia, con consumi estremamente ridotti. L’innovativa tecnologia bimodale vanta un’efficienza di tutto rispetto nel ciclo urbano così come sui tratti autostradali più veloci, con aumento dei carichi e della velocità del motore. Il sistema di gestione del motore è inoltre in grado di selezionare automaticamente la configurazione di propulsione ottimale. In funzione delle condizioni, ML 450 Hybrid può essere utilizzata ad alimentazione elettrica esclusiva o con il solo motore a combustione oppure con una combinazione delle due modalità di propulsione. Le sue prestazioni sono assolutamente in linea con quelle di un Suv tradizionale a otto cilindri con trazione integrale permanente, mentre consumi ed emissioni sono stati ridotti sino al 60%. ML 450 Hybrid per il mercato USA su ciclo urbano fa registrare consumi di 21 mpg (miglia per gallone), mentre i consumi su autostrada (highway) sono di 24 mpg, che ne fanno il veicolo più efficiente nel suo segmento. Grazie alla classificazione SULEV (Super Ultra Low Emission Vehicle), il Suv è in linea con i più severi standard sulle emissioni negli USA. ML 450 Hybrid, con la sua potenza di 250 kW (340 CV) ed una coppia combinata di 517 Nm garantisce un’esperienza di guida superiore, oltre ad un confort di marcia ancora più elevato. Il conducente potrà così concentrarsi sul traffico e godersi l’esperienza di guida, senza necessità di selezionare funzioni aggiuntive, dal momento che il sistema di gestione è completamente automatico.(ore 11:40)