New York – Anche la compagnia aerea statunitense United Airlines, dopo Delta Air Lines e SouthWest Airlines, ha deciso di far acquistare un secondo biglietto ai passeggeri obesi. Questa decisione, come spiega la società, è stata presa in seguito alle tantissime lamentele ricevute  ogni anno da parte dei passeggeri che devono condividere il loro posto con persone in sovrappeso. Nel caso in cui, però, il volo non dovesse essere al completo ai passeggeri obesi verrà assegnata una coppia di posti vuoti evitandogli così il sovrapprezzo di un secondo biglietto. (ore 11:45)