Roma – Federtrasporti, il Gruppo che riunisce al suo interno circa 60 realtà tra cooperative e consorzi operanti nel settore dell’autotrasporto merci e della logistica, nel quinquennio che va dal 2003 al 2008 ha registrato circa 1.500 incidenti in meno e nel 2008, in particolare, su un parco assicurato di 4.060 veicoli pesanti i sinistri sono stati solo 1866 in netto calo rispetto alle annate precedenti (127 sinistri in meno rispetto al 2007, con un parco veicolare passato da 3.640 a  4057 veicoli). La stessa frequenza sinistri – ovvero il rapporto tra camion assicurati e incidenti verificatisi – è scesa al 48,8%. Un balzo enorme se si pensa che nel 2003 la frequenza era del 68,8% e la rilevazione avveniva su un monte macchine notevolmente inferiore. In pratica, mentre sei anni fa su 100 veicoli industriali Federtrasporti quasi 70 subivano incidenti, oggi sono oggetto di sinistri solo 48 mezzi. Il merito va ascritto soprattutto al progetto sulla sicurezza messo in campo da Federtrasporti. (ore 15:59)