Shanghai – Mercedes-Benz presenta al Salone “Auto Shanghai” 2009 la propria “Green Luxury” in tutti i segmenti automobilistici, come dimostra soprattutto la nuova S 400 Hybrid, protagonista nell’ambito della première mondiale della Classe S Model Year 2009. Gli appassionati di vetture ad elevate prestazioni potranno ammirare anche il restyling del modello S 65 AMG. Ulteriore esempio di “Green Luxury”, al secondo salone automobilistico più grande al mondo, Mercedes-Benz espone il concept BlueZERO, in grado di adottare sia la trazione a batteria che la propulsione con pile a combustibile.  Con un design più dinamico, un comfort ancora maggiore ed innovazioni avveniristiche, la Classe S Model Year 2009, totalmente rinnovata, conferma la sua posizione di pioniere nell’industria automobilistica. Tra le principali novità tecnologiche spicca la prima trazione ibrida di serie al mondo con batterie agli ioni di litio della S 400 HYBRID, in grado di trasformare il modello di punta Mercedes-Benz nella più parsimoniosa berlina di lusso con motore a benzina. Il consumo di carburante di soli 7,9 litri per 100 chilometri corrisponde ad emissioni di anidride carbonica pari ad appena 186 grammi per chilometro. La nuova S 400 HYBRID si conferma quindi come “Campione di CO2 della categoria superiore”. Mercedes-Benz ribadisce la sua ambizione alla leadership tecnologica con la nuova S 400 HYBRID, la prima vettura di serie dotata di trazione ibrida con una batteria agli ioni di litio. Lanciando questo modello, la Casa di Stoccarda compie un ulteriore passo da pioniere verso l’elettrificazione dell’automobile. Il motore a benzina da 3,5 litri modificato eroga una potenza di 205 kW/279 cv, mentre il motore elettrico 15 kW/20 cv e una coppia di spunto di 160 Nm. La potenza combinata è di 220 kW/299 cve la coppia massima combinata 385 Nm. (ore 16:10)