Roma – Ryanair dopo aver equipaggiato la base di Dublino, ha scelto di portare a bordo dei cinque aerei di base Roma-Ciampino a partire da fine Aprile, OnAir, la tecnologia che consente l’utilizzo della telefonia mobile.
Attraverso il sistema di comunicazione con la terraferma istallato sull’aereo, i passeggeri in volo possono, alle tariffe internazionali di roaming, ricevere e inviare chiamate (2-3 euro al minuto), messaggi di testo (circa 50 centesimi di euro) e mail (1-2 euro) dai loro cellulari, Blackberry e smartphone. Il servizio è disponibile per i clienti di oltre 50 operatori di telefonia mobile in tutta Europa, compresi i quattro italiani (Tim, Vodafone Omniltel, Wind e 3 Italia).(ore 15:00)