Verona – E’ già nelle concessionarie Audi la nuova TTS, modello di punta della gamma TT, disponibile nelle versioni Coupé e Roadster. Il motore TFSI due litri di cilindrata eroga una potenza massima di ben 272 cv (200 kW) e, in combinazione con il cambio a doppia frizione S tronic, in soli 5,2 secondi la fa passare da 0 a 100 km/h e raggiungere la velocità massima autolimitata di 250 km/h. Un pacchetto completo di soluzioni innovative conferisce a questa vettura sportiva prestazioni eccellenti. La trazione integrale permanente quattro scarica interamente sull’asfalto tutta la potenza concentrata nel propulsore mentre il sistema di regolazione degli ammortizzatori “Audi magnetic ride” assicura la massima maneggevolezza.
A richiesta è disponibile il cambio S tronic, tecnicamente molto elaborato, che ha tempi di cambiata molto più veloci, anche rispetto ai guidatori più esperti. Il motore TFSI della TTS concilia in maniera ideale per un’auto sportiva le due tecnologie Audi dell’iniezione diretta della benzina e della sovralimentazione Turbo. Il quattro cilindri compatto e leggero affascina non solo per la potenza di 272 cv (200 kW), ma anche per la potentissima ripresa: la coppia massima di 350 Nm viene raggiunta a 2.500 giri e rimane costante fino a 5.000 giri.
Per l’impiego sulla TTS il due litri è stato ampiamente rielaborato e potenziato rispetto alla versione di partenza. Grazie alla sua grande efficienza il TFSI, dalle sonorità potenti, consuma in media soltanto 8,0 litri di carburante ogni 100 chilometri nella Coupé con cambio manuale sei marce e 8,2 litri nella Roadster. Con il cambio a doppia frizione S tronic, disponibile come optional, questi valori si riducono rispettivamente a 7,9 e 8,0 litri ogni 100 chilometri. I prezzi da 46.900,00 a 52.350,00 euro.
A partire da agosto sarà invece disponibile anche la TT TDI con motore 2 litri da 170 cavalli al prezzo di 37.400,00 euro per la versione Coupé e 40.900,00 per la Roadster.  (Ore 11:56)