Berlino – Secondo indiscrezioni trapelate dalla Germania, pare che la Fiat si sia detta disponibile ad assemblare la Punto in un impianto Opel nel corso di trattative per entrare nel capitale della controllata GM. La Opel ha quattro impianti in Germania. Il Lingotto avrebbe indicato per la Punto quello di Eisenach, nel Land della Turingia (Est). Intanto, è emerso che il ministro dell’Economia incontrerà a Berlino i rappresentati del gruppo austro-canadese Magna per discutere un eventuale investimento nella casa automobilistica tedesca.  (ore 15:33)