Roma – Dare notizia di un nuovo record toccato dai carburanti in Italia ormai è diventata quasi una routine. Stamani la benzina è schizzata a 1,472 euro al litro mentre il gasolio è a quota 1,455 euro. A spingere la volata dei prezzi sui nuovi massimi è stata – secondo le rilevazioni di Quotidiano Energia – l’Agip che ha rivisto i propri listini aumentando di 2,5 centesimi al litro verde e diesel. Ondata di rincari anche per molti degli altri marchi presenti sulla rete italiana. 
In mezzo a tanto sfacelo c’è però un segno di speranza… Autostrade per l’Italia ed i suoi partner commerciali, infatti, dopo il successo dello scorso anno, rilanciano l’iniziativa “Fai il pieno per la settimana” con una importante novità: lo sconto sui carburanti in modalità self-service offerto la domenica sarà ulteriormente rafforzato e diverrà di 5,6 centesimi di euro, per offrire alla propria clientela un contributo tangibile contro l’incremento del prezzo del petrolio registrato sui mercati internazionali.
Lo sconto verrà praticato tutte le domeniche dalle 6:00 alle 22:00 a partire dall’ 11 Maggio e sino al 6 Luglio 2008. (ore 12:15)