Sanand (India)  – Finalmente la Tata è riuscita a superare tutti i problemi legati all’insediamento produttivo della Nano (la rivolta dei contadini aveva bloccato la realizzazione dell’iniziativa) ed ora può annunciare che lo stabilimento di Sanand, nel Gujarat sarà operativo da Gennaio 2010. A Sanand, Tata produrrà la city car low cost Nano, anche per l’Europa. Parlando all’assemblea generale della società, Ratan Tata ha detto che si sono registrati molti feedback positivi per la Nano e che <<una volta soddisfatte le forti richieste in India, l’impianto di Sanad produrrà vetture, con motori più potenti e in linea con le normative Ue sull’inquinamento, anche per i mercati europei e per l’esportazione in Africa e in altri mercati asiatici>>. (ore 09:00)
Nella foto: Ratan Tata con la Nano.

NO COMMENTS

Leave a Reply