Milano – Hyundai i20, auto disegnata in Europa per il consumatore europeo e lanciata in Italia lo scorso Gennaio 2009, verrà prodotta in Turchia nello stabilimento Hyundai di Izmit a partire da Maggio 2010 e sarà da qui esportata nei paesi europei.
i20, la terza vettura Hyundai della serie “i” dopo i30 ed i10, sarà prodotta nell’impianto turco con un investimento aggiuntivo di oltre 52 milioni di euro. Solo le versioni a 5 porte saranno prodotte in Turchia mentre Hyundai Motor India continuerà a produrre i20 nelle versioni a 3 porte e quelle con guida a destra.
L’investimento sosterrà l’economia turca attraverso l’assunzione di 500 nuovi posti di lavoro. Attualmente l’impianto produce per il mercato interno, l’Europa ed il Medio Oriente, le versioni 4 porte del modello Accent e l’Mpv Matrix. La capacità produttiva dell’impianto crescerà di 100.000 unità all’anno, 80.000 di queste dedicate a i20.
Hyundai è leader in Turchia nel mercato auto con 32.769 unità vendute nei primi 7 mesi del 2009. Il modello più venduto, l’Accent 4 porte, è inoltre il veicolo più apprezzato in Turchia con 19.336 unità vendute. (ore 18:00)