Roma – 5 Stelle EuroNCAP per i crash test frontali e laterali a Chevrolet Cruze che ha ottenuto 79 punti su 100, risultando quindi una delle vetture giudicate più sicure in assoluto.
La Cruze ha ricevuto il massimo, 16 punti, nel test di collisione frontale disassata e un altro massimo, 8 punti, nel crash test laterale contro una barriera deformabile mobile. La Cruze è la prima auto a ricevere il massimo punteggio in entrambi i test da quando, nel 1997, l’EuroNCAP ha iniziato a diffondere le classifiche dei crash test effettuati.
L’organizzazione europea indipendente per la sicurezza ha anche assegnato alla nuova berlina Chevrolet una valutazione molto alta, 7,3 punti su un massimo di 8, nella severa prova dell’intrusione palo. Questo indica che il guscio laterale rinforzato della Cruze protegge molto bene gli occupanti in caso di impatti laterali. I poggiatesta, inoltre, si sono dimostrati ben posizionati per assorbire l’energia nei tamponamenti e quindi proteggono efficacemente dal colpo di frusta. Nei test la Cruze ha ottenuto alte valutazioni anche per la protezione dei bambini a bordo e dei pedoni in caso di collisione.
In precedenza la Cruze aveva ricevuto la valutazione di migliore della categoria e cinque stelle nei test dell’Australasian New Car Assessment Program (ANCAP) in Australia e in quelli del Chinese New Car Assessment Program (C-NCAP) in Cina.
La sicurezza della berlina Chevrolet si basa su una struttura della scocca molto robusta. La Cruze adotta infatti un nuovo sistema integrato di carrozzeria e scocca (BFI, Body-Frame Integral) supportato da componenti del telaio studiati specificamente. Con il sistema BFI, la struttura superiore di carrozzeria e scocca sono progettati per costituire una singola unità, offrendo solidità e rigidezza maggiori.
Il 64% della struttura è realizzato in acciaio ad alta resistenza che offre un elevato livello di protezione. Il rinforzo delle porte e delle relative chiusure, l’uso di acciai ultra resistenti per i montanti centrali e l’efficace applicazione dell’alluminio per gli scudi paraurti sono altri elementi che portano alla massima sicurezza.
La Cruze adotta di serie un’ampia gamma di elementi di sicurezza attiva e passiva, di solito riservati a modelli di categoria superiore, che comprendono: Controllo Stabilità Elettronico; Controllo trazione; Assistenza alla frenata d’emergenza; Ripartitore elettronico frenata tra gli assi; Sei airbag: anteriori, laterali per gli occupanti anteriori e a tendina; Sistema avviso cinture non allacciate, pretensionatori con limitatori di forze delle cinture. (ore 13:40)