Copenhagen – Bmw partecipa al vertice di Copenhagen sul clima fornendo non solo i veicoli per il servizio shuttle ufficiale dell’ONU, ma prendendo parte per la prima volta a due avvenimenti di contorno ufficiali, occasioni nelle quali avanzerà idee concrete per affrontare i cambiamenti climatici.
Partner saranno il ministero tedesco per l’ambiente, la conservazione e la sicurezza dei reattori, nonché l’Istituto di Potsdam per la ricerca sull’impatto climatico. Inoltre, Bmw sarà coospite di un simposio presso il Museo Louisiana di Arte Moderna. Infine, farà parte anche della campagna “Hopenhagen”, un’iniziativa dell’ONU per arrivare a un accordo sui cambiamenti climatici. Allo stesso tempo, Bmw Group è anche impegnato nel dare il suo contributo agli obiettivi riguardo la protezione del clima. L’azienda intende ridurre le emissioni di CO2 dei suoi prodotti di almeno il 25% per il 2020. Per raggiungere questo obiettivo, le tecnologie come quella della propulsione elettrica a zero emissioni giocheranno un ruolo vitale. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply