Milano – L’Unrae ha premiato i 9 giovani laureati che hanno presentato, nelle rispettive Università, le migliori tesi sul marketing dell’automobile. I premi, che sono stati consegnati da Loris Casadei, presidente dell’Associazione che rappresenta le Case automobilistiche estere in Italia, consistono in una Borsa di Studio di 1.200 Euro e in uno stage di 6 mesi presso una delle Case appartenenti all’Unrae, per una prima concreta presa di contatto con il mondo del lavoro.
Nelle nove edizioni dell’iniziativa, i giovani laureati premiati sono stati in tutto 75
e molti di coloro che hanno avuto l’opportunità di svolgere lo stage sono poi entrati a
far parte dell’organico delle Aziende presso le quali avevano svolto il semestre di
apprendistato.
I nove premiati sono: Marco Bruno (110 e lode) facoltà di Ingegneria del Politecnico di Torino, Andrea Canali (105), facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Carmelo Cotroneo (110 e lode) facoltà di Scienze Statistiche dell’Università degli Studi di Messina, Selina Giorcelli (107), facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Torino, Fabio Martino (110), facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Luca Ocone (107), facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, Valentina Sabatini (110 e lode) facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi dell’Aquila, Annalisa Starace (110) facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e Simone Zecca (110 e lode) facoltà di Economia dell’Università del Salento.
L’iniziativa, rinnovata anche per il prossimo anno, sarà riservata a tutti gli studenti
delle Università italiane che, tra il primo Ottobre 2009 ed il 31 Luglio 2010, avranno
discusso la tesi di laurea, ottenendo un voto non inferire a 105/110 (o equivalente). (ore 17:45)