Macchia d’Isernia – La DR Automobili ha categoricamente smentito di essere interessata a rilevare lo stabilimento produttivo di Termini Imerese e in un comunicato ha dichiarato ufficialmente la propria estraneità a trattative e concertazioni di qualsiasi genere. La precisazione è stata la doverosa replica ad alcune indiscrezioni fatte circolare su alcuni organi di stampa.
“L’attuale modello produttivo della DR ed i piani di sviluppo di medio e lungo termine non sono assolutamente conciliabili con un’ipotesi di acquisto di un sito come quello siciliano – si legge sul comunicato – L’unico sito produttivo della DR è quello di Macchia d’Isernia e l’unico canale di distribuzione dei prodotti DR è rappresentato dal network italiano, ad oggi composto da 58 delaers.
Altresì – continua il comunicato – la DR smentisce categoricamente di aver ricevuto offerte di contributi da parte della Regione Sicilia finalizzati ad incentivare l’eventuale acquisizione”.
Il management della DR, contattato da alcuni rappresentati della Regione Sicilia, ha ribadito a chiare lettere di non aver alcun interesse sullo stabilimento di Termini Imerese.(ore 13:36)