Milano – Momenti di panico a Malpensa dove oggi intorno alle 13:00 è scattato l’allarme bomba per un pacco abbandonato nei bagni davanti all’area check-in.
A notarlo è stato il personale che si occupa delle pulizie che, in uno dei vani del bagno uomini, ha trovato un pacco abbandonato di forma quadrata legato con del nastro adesivo nero. E’ subito intervenuta la polizia che ha transennato l’area davanti ai check-in 10 e 11 e quella sovrastante in attesa dell’arrivo degli artificieri che hanno fatto brillare l’oggetto dotato di innesco e di una ricevente di una radio il rudimentale. Non è stato possibile al momento accertare se ci fosse anche dell’esplosivo nel pacco della grandezza di venti centimetri per dieci. La polizia sta ancora operando nell’aeroporto varesino, ma nonostante tutto il traffico aereo è sempre continuato regolarmente e l’’unico inconveniente per i passeggeri è stata la temporanea chiusura dei due check-in. Ma i viaggiatori sono stati spostati agli sportelli vicini. Intorno alle 14:00 le aree transennate sono state riaperti con la sola esclusione di quella interessata direttamente dalle indagini. (ore 16:00)