Roma – L’amministratore delegato di Trenitalia, Mauro Moretti, ha annunciato che il 200 per le Ferrovie si è chiuso con <<incassi buoni e costi ridotti per tutte le aziende>>. L’amministratore delegato di Fs, al termine di un’audizione alla Commissione Trasporti della Camera durante la quale si è affrontato anche il nodo maltempo, ha detto che nel mese scorso sono stati fatti <<confronti con gli altri paesi e non ci sembra di essere andati malissimo. Gli altri hanno soppresso il 50% dei treni, noi solo qualche percentuale>>.
Inoltre Moretti ha annunciato per il 2010 un aumento dei collegamenti per gli scali aeroportuali e un progetto ambizioso, portare il Frecciarossa a Malpensa.
<<Avremo ad esempio – ha spiegato – una crescita del 50% del servizio non stop per l’aeroporto di Fiumicino con un treno ogni 20 minuti invece di ogni mezz’ora in modo da realizzare un beneficio non solo per un vettore ma per tutto il sistema>>. (ore 18:30)