Pontedera – L’a.d. di Piaggio Roberto Colaninno, si è detto convinto che la Casa di Pontedera <<ha il coraggio e la follia necessarie per realizzare un’auto elettrica. Il mercato – spiega – chiede veicoli urbani con certe caratteristiche di inquinamento, spazi, prezzi e flessibilità: chi arriva prima a soddisfare queste richieste avrà grandi soddisfazioni. Sono passi da misurare con le capacità finanziarie e anche con il sistema Paese: non sono passaggi che si possono fare da soli>>.(ore 15:01)