Roma – L’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, ha annunciato che il Gruppo acquisterà altri 50 treni da destinare all’Alta Velocità.
<<Allo stesso tempo – ha detto – siamo molto più avanti con la parte del trasporto locale. Abbiamo gia’ affidato un miliardo e mezzo, su due miliardi totali, per il trasporto regionale. Per comprare sia locomotive sia carrozze, soprattutto a due piani, del tipo Vivalto, treni adatti alle città come Roma e Milano>>. Peccato che i frutti dei nuovi acquisti non consolino i pendolari che si sono visti “tagliare” buona parte dei treni utilizzati a seguito delle scadenze dei contratti fra Fs e Regioni. (ore 11:23)