Milano – Da un sondaggio condotto da AutoScout24, piattaforma europea leader per la compravendita di automobilitra, fra oltre 57.000 potenziali acquirenti di automobili in Italia, Belgio, Germania, Francia, Olanda e Spagna, è emerso che un italiano su tre è disposto a spendere oltre 15.000 euro per un’auto usata.
Un dato interessante, soprattutto se confrontato con gli altri risultati: mentre più della metà degli europei (56%) potrebbe pagare tra i 5.000€ e 15.000€, il 27% di francesi e spagnoli non spenderebbe più di 5.000€, per un’auto usata.
Il principale aspetto guardato dagli europei alla ricerca di un’auto è il rapporto prezzo/prestazioni: il 60% dei tedeschi e il 56% dei francesi reputa un’autovettura un buon affare solamente se questo parametro è soddisfacente.
Per il 58% degli spagnoli la sicurezza è fondamentale, mentre per il 62% degli olandesi, il 58% dei belgi e il 54% degli italiani l’affidabilità è un aspetto irrinunciabile. (ore 14:30)