Via a tavolo tecnico Termini

Via a tavolo tecnico Termini

Roma – Ha preso il via al ministero dello Sviluppo Economico il tavolo tecnico tra Governo e parti sociali per valutare le 16 proposte di riconversione dello stabilimento Fiat di Termini Imerese.
Per il Governo sono presenti il responsabile della Task Force “imprese in crisi”, Giampietro Castano, il capo dipartimento impresa e internazionalizzazione del ministero, Giuseppe Tripoli, e il dirigente dello Sviluppo Economico, Andrea Bianchi. Sono presenti all’incontro per i sindacati, i segretari generali della Fiom, della Fim e della Uilm, Gianni Rinaldini, Giuseppe Farina e Rocco Palombella. Per la Fiat siedono al tavolo il responsabile relazioni istituzionali, Ernesto Auci e il responsabile relazioni industriali Paolo Rebaudengo. Per l’Ugl é presente il segretario Giovanni Centrella e per la Fismic il segretario generale Roberto Di Maulo. Partecipa all’incontro anche l’amministratore delegato dell’Advisor, Invitalia, Domenico Arcuri. (ore 17:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply