Washington – Ford ha presentato venerdì a Las Vegas “Interceptor”, auto destinata a sostituire le famose Crown Victoria della polizia americana. La “pantera” è stata sviluppata sul modello della Ford Taurus tenendo conto delle richieste di vari dipartimenti di polizia. L’abitacolo è stato concepito per dare maggiore spazio agli agenti e facilitare l’accesso ai sedili posteriori con un raggio di apertura maggiore per le porte. Le due sezioni saranno separate da uno schermo anti-aggressione.
Migliorata anche la dotazione elettronica: videocamera posteriore e anteriore, apparati vari per monitorare il traffico, computer. I primi modelli dell’Interceptor saranno disponibili a partire dal settembre 2011.
Anche Chrysler, comunque, prepara la sua versione di auto della polizia che ha pensato in veste “Dodge Charger”, molto apprezzato per la sua linea aggressiva e poi c’è anche GM con la sua Chevrolet Caprice e infine la Carbon Motors E7 studiata proprio per la polizia. (ore 15:00)