Torino – Gruppo Torinese Trasporti (GTT) ha fatto sapere, attraverso Fabrizio Fausone, responsabile della manutenzione dei veicoli del Gruppo, di avere utilizzato nel 2009 più di 2.000 pneumatici ricostruiti di ricambio.
Ad utilizzarli sono stati oltre 1.000 autobus urbani e suburbani e di oltre 300 mezzi extraurbani che circolano ogni giorno a Torino, provincia e fuori provincia con una percorrenza annua complessiva di oltre 60 milioni di chilometri.
<<La grande attenzione di GTT – ha detto l’ing. Fausone – alla tutela dell’ambiente ed al contenimento dei costi di esercizio degli autobus nel rispetto di rigorosi parametri di qualità, rende pienamente compatibile il costante impiego di gomme ricostruite sui nostri autobus. Oltre a standard di sicurezza e prestazioni analoghi a quelli delle gomme nuove, i pneumatici ricostruiti assicurano anche importanti benefici economici ed ambientali>>.
<<Questa specifica esperienza di GTT – commenta Airp – conferma l’importanza dell’utilizzo dei pneumatici ricostruiti, così come risulta anche dalle analoghe pratiche di Atc Bologna e Ferrara ed Atm Milano, che già hanno messo in evidenza le positive valenze dell’impiego dei ricostruiti. Queste positive esperienze sono certamente significative e si sommano anche a quelle di altre importanti realtà nazionali del trasporto pubblico locale e del trasporto merci privato, dove la tecnologia della ricostruzione dovrebbe però diffondersi ancora più ampiamente con grandi vantaggi sia sotto il profilo economico che ambientale>>. (ore 15:55)