Shanghai – General Motors presenterà in anteprima assoluta EN-V, in collaborazione con il partner strategico cinese Shanghai Automotive Industry Corporation Group (SAIC), durante il World Expo 2010 di Shanghai, che si terrà dal primo Maggio al 31 Ottobre. GM e SAIC, in qualità di partner globali automotive dell’Expo 2010, intendono così dare un’anticipazione di come si sarà evoluta la mobilità su strada nel 2030. EN-V (Electric Networked-Vehicle, ovvero veicolo elettrico connesso a un network di altri veicoli omologhi) rappresenta una completa reinvenzione del concetto di vettura ed è parte integrante della soluzione tecnologica che riuscirà a tradurre questa visione in realtà. Il suo DNA, infatti, è una combinazione di alimentazione elettrica e connettività, grazie alla quale nei prossimi decenni si potranno affrontare le possibili difficoltà derivate dall’intensificarsi dell’urbanizzazione a livello globale, offrendo un futuro libero dai derivati del petrolio, dalle emissioni nocive, da incidenti e traffico, trasformando l’esperienza di guida in qualcosa di sempre più piacevole e distintivo. (ore 16:00)