Pechino – Cina, nuova frontiera. E nuovo mercato per MV Agusta, che ha partecipato con successo all’esposizione collettiva “Eicma China – The
Motorcycle Show”, sostenuta dall’Istituto per il commercio estero e svoltasi nei giorni scorsi al National Agricultural Exhibition Center di Pechino. Per tre giorni lo stand MV Agusta è stato affollato da appassionati e addetti ai lavori. Un pubblico entusiasta e competente, affascinato dalla storia del marchio italiano e dai suoi modelli: F4, regina delle supersportive e Brutale, sintesi perfetta di forma e sostanza, due moto che sono l’orgoglio del “made in Italy” nel mondo.
La partecipazione ad Eicma China, naturale conseguenza della strategia di crescita ed espansione nei paesi asiatici, si è trasformata in una concreta opportunità di sviluppo commerciale, grazie alle numerose richieste di acquisto per F4 e Brutale e all’interesse di diversi operatori alla distribuzione delle moto MV Agusta in Cina. A fronte di questi lusinghieri segnali, MV Agusta ha confermato la sua decisione di valutare potenziali partner sul mercato cinese, per giungere alla scelta di un rappresentante all’altezza del prestigio e delle prospettive commerciali del brand. (ore 15:30)