Bologna – L’auto più economica d’Europa è la Fiat Panda alimentata a metano. Questo dato emerge da una ricerca compiuta dall’Adac (Automobile club tedesco) che ha preso in considerazione 241 modelli di segmento, cilindrata e alimentazione differente. In base ai risultati dei test condotti dall’Adac è stato possibile stabilire che con 30 euro di carburante la Panda alimentata a metano percorre circa 724 chilometri, e cioè più di ogni altra auto presente sul mercato europeo. A renderlo noto sono Metauto Magazine (rivista specializzata sul metano per autotrazione) e www.metauto.it (sito internet in cui è possibile visualizzare o scaricare la rivista Metauto Magazine). La Fiat Panda Natural Power è stata oggetto di una prova su strada nell’ultimo numero di Metauto Magazine. In questa prova la Panda Natural Power ha evidenziato una percorrenza media a metano di 23,8 km/kg. Il tutto con emissioni di CO2 straordinariamente basse, e cioè di 113 g/km. La grande validità del metano per autotrazione è confermata non solo dagli eccellenti risultati ottenuti dalla Fiat Panda Natural Power, ma anche dal fatto che, dopo la Panda, migliore vettura del 2010 per quanto riguarda tutti i parametri presi in considerazione dalla classifica EcoTest è risultata un’altra vettura alimentata a metano: la Volkswagen Passat Variant 1.4 TSI EcoFuel Highline con cambio DSG 7 rapporti. Anche questa vettura è stata oggetto di una prova su strada nell’ultimo numero di Metauto Magazine, visualizzabile o scaricabile dal sito www.metauto.it. (ore 11:35)