Bruxelles – La Commissione curopea ha approvato il finanziamento di 210 nuovi progetti del “Programma Life + (2007-2013)” per i settori della tutela della natura, della politica ambientale e dell’informazione e comunicazione. L’investimento è di 515 milioni di euro, di cui circa 250 coperti dal contributo dell’Unione europea. Nel complesso il Programma LIFE+, che è il principale strumento finanziario europeo per l’ambiente, dispone per il periodo 2007-2013 di una dotazione due miliardi e 143 milioni di euro. I progetti approvati sono stati selezionati tra oltre 600 proposte pervenute entro lo scorso novembre da organismi pubblici e privati dei 27 Stati membri.  Di quelli approvati, 84 fanno capo alla componente “Natura e biodiversità” che si prefigge l’obiettivo di migliorare lo stato di conservazione di habitat e specie in pericolo; 116 progetti attengono invece al programma “Politiche e governance ambientali”, concepito per finanziare progetti pilota utili a contribuire allo sviluppo di idee politiche, tecnologie, metodi e strumenti innovativi. Gli altri 10 progetti approvati si riferiscono, infine, al programma “Informazione e comunicazione” finalizzato alla diffusione delle conoscenze in materia ambientale e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica. L’Italia è risultato il Paese con il maggior numero di progetti approvati, 56, per un importo complessivo di 94,2 milioni di euro, di cui 40 relativi a “Politiche e governance ambientali”, 15 a “Natura e Biodiversità” ed uno a “informazione e comunicazione”. (ore 18:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply