Roma – Dopo Q8, Tamoil ed Esso anche Shell e Total. All’appello degli aumenti dei carburanti mancano Agip, Api ed Erg. Staffetta Quotidiana rileva che la compagnia anglo-olandese ha optato per un aumento di 0,5 centesimi su verde e gasolio, con prezzi medi a 1,404 euro per la benzina e a 1,254 euro per il gasolio; rialzo di un centesimo per la compagnia francese, con prezzi medi rispettivamente a 1,406 e 1,257 euro al litro. (ore 14:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply