Torino – Inevitabilmente: Chrysler Italia si cambia. I dipendenti della filialae italiana del costruttore nordamericano sono passati in Fiat Group Automobiles, effetto dell’alleanza voluta e realizzata da Sergio Marchionne. Fiat Group Automobiles è, quindi, distributore in tutta Europa dei marchi Chrysler, Jeep e Dodge e la nuova realtà distributiva è stata integrata nella struttura organizzativa del Lingotto. Chrysler Italia ha lasciato la sede romana di via Bona, dove era ancora “ospite” di Daimler-Benz ed ha sede, sempre a Roma, in viale Manzoni. Molte, ovviamente le variazione dell’organigramma organizzativo. Le più importanti: Antonio Stanisci, già direttore vendite Chrysler Italia, è ora responsabile per il mercato italiano dei tre brand americani; Daniele Denura, già product & pricing manager Chrysler, ha assunto il ruolo di internazional compact platform product manager; Massimiliano Lo Bosco rimane al vertice dell’ufficio stampa e pubbliche relazioni col nuovo incarico di responsabile stampa per il mercato italiano e i mercati europei di Chrysler, Jeep e Dodge. (ore 09:25)

NO COMMENTS

Leave a Reply