Auburn Hills – Chrysler Group LLC ha chiuso il secondo trimestre con un utile operativo di 183 milioni di dollari, +28% rispetto al primo trimestre. Lo ha reso noto il Gruppo che è guidato da Sergio Marchionne. I ricavi sono in aumento dell’8,2% a 10,5 miliardi di dollari, rispetto ai 9,687 del primo trimestre. La perdita netta è scesa dai 197 milioni dello scorso trimestre a 172 milioni. L’a.d. Marchionne ha brevemente commentato che gli obiettivi finanziari per il 2010 rimangono invariati ma saranno probabilmente rivisti al rialzo sulla base dei risultati del terzo trimestre 2010 e che l’utile è in linea con il target. (ore 16:00)