Milano – I soci fondatori di TecDoc Informations System GmbH e TecCom GmbH hanno deciso di fondere le due aziende nel 2013. Questa fusione valorizzerà maggiormente le competenze primarie delle due consolidate soluzioni del settore. A partire da subito, ciò significa per i clienti uno stretto collegamento delle strategie di prodotto e di vendita per migliorare così le sinergie nell’uso comune delle soluzioni. Unendo le forze, le due aziende potenzieranno ulteriormente il libero mercato della componentistica auto riducendo i costi nella catena del valore. Pertanto, Uli Zehnpfenning, finora amministratore delegato di TecDoc, e Jürgen Buchert, finora amministratore delegato di TecCom, guideranno congiuntamente le due aziende.
Con la fusione è in programma lo sviluppo di una nuova e più ampia piattaforma informativa che porterà il nome di TecRmi. Questa nuova piattaforma conterrà e metterà a disposizione di tutto l’independent aftermarket automobilistico informazioni complete su tutte le fasi della riparazione e manutenzione veicoli. A fronte di veicoli sempre più complessi ed equipaggiamenti tecnici sempre più sofisticati, si complicano e diventano anche sempre più antieconomiche per i singoli operatori le operazioni necessarie per ricercare informazioni che consentono di effettuare una riparazione a regola d’arte. Per questo motivo si è pensato di creare anche nel settore dell’autoriparazione una vera e propria soluzione ad hoc.
TecRmi offrirà, oltre all’identificazione rapida del singolo componente, anche tutti quei dati tecnici e tutte quelle informazioni necessarie per facilitare il lavoro di riparazione delle officine plurimarca. Con la creazione di questa nuova piattaforma l’obiettivo è supportare l’efficienza del mercato dell’autoriparazione.
TecDoc Informations System GmbH è il principale fornitore di informazioni elettroniche della componentistica per autoveicoli sul mercato europeo. TecDoc fornisce all’indipendent aftermarket dati aggiornati e completi per l’identificazione e l’ordinazione di componenti sia per autovetture sia per veicoli commerciali ed industriali in forma di catalogo standard, e direttamente dalle banche dati dei produttori di componenti associati. Le competenze principali di TecDoc sono: standardizzazione, raccolta e distribuzione dei dati, oltre allo sviluppo della tecnica dei dati ad essi necessaria.
TecCom è la società che gestisce l’omonima e più importante piattaforma B2B per il libero mercato europeo della componentistica per veicoli.  La piattaforma TecCom standardizza, semplifica e automatizza tutte le procedure legate all’evasione degli ordini di parti di ricambio e costituisce uno strumento per il dialogo online o via Edi fra il produttore di componentistica e il distributore. Fra le soluzioni sviluppate dall’azienda per l’ottimizzazione elettronica delle procedure commerciali figurano anche: la sincronizzazione dei dati sui prezzi, articoli e logistica, gestione del magazzino, creazione e invio di fatture elettroniche, disbrigo delle pratiche di garanzia. Il portafoglio delle soluzioni viene completato dalla prima piattaforma IT nell’automotive aftermarket che controlla l’autenticità dei componenti.
Aziende della componentistica auto fra i soci fondatori di TecDoc e/o TecCom GmbH sono: BorgWarner Beru, Bosal, Bosch, Continental Automotive, ContiTech, Continental Teves, Delphi, Eberspächer International, ElringKlinger, Ernst-Apparatebau, Federal-Mogul, Gkn Service International, Gva Gesamtverband Auteile-Handel, Hella Herth+Buss, HJS FahrzeugtechnikHoneywell Aftermarket Europe, Johnson Controls, Magneti Marelli Aftermarket, Mahle Aftermarket, Mann+Hummel, Ms Motor Service International, Reinz, Schaeffler Automotive, Tenneco Automotive, ThyssenKrupp Bilstein Suspension, Tmd Friction, Tmd Friction Esco, Trw , Valeo Service, Wabco, Zf Services. (ore 13:00)