Torino – In relazione a notizie di stampa riguardanti un’eventuale operazione relativa al futuro delle attività di Fiat Industrial, Fiat precisa che <<nel normale andamento della gestione, il Gruppo esamina, per ciascuno dei suoi business varie opportunità per aumentare le sinergie operative ed accedere a nuovi mercati attraverso potenziali collaborazioni di diversa
natura con altri costruttori internazionali. Come già annunciato in occasione della presentazione del Piano Strategico 2010-2014, uno degli obiettivi della scissione delle attività dei capital goods è un significativo aumento della flessibilità strategica per perseguire opportunità di collaborazione della nuova entità che emergerà dalla scissione>>.
(ore 13:00)