Roma –  <<Gli investimenti ipotizzati da Fiat a Mirafiori sono decisivi per l’economia del territorio e per il futuro radicamento del Gruppo Fiat-Chrysler in Italia>>. Il convincimento è espresso in un comunicato dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Maurizio Sacconi, il cui comunicato evidenzia: <<Le parti sono in grado di definire regole utili a garantire la giusta remunerazione del lavoro, le tutele del lavoro, a partire dallo sviluppo delle competenze, e la piena utilizzazione degli impianti, rimuovendo forme di assenteismo anomalo. Ciò che conta è farlo nel quadro di un accordo collettivo che può essere duttilmente adattato alle esigenze condivise senza antichi pregiudizi o nuovi ideologismi. Il Governo continua a seguire con insistita attenzione il comportamento di tutti gli attori sociali con l’obiettivo di un accordo prima di Natale. L’Italia ha la concreta possibilità di dimostrare di essere un ambiente ospitale per un importante investimento industriale>>. (ore 12:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply