Seul – Hyundai Motor Company ha annuncia d’avere completato lo sviluppo della ix35 ad idrogeno, veicolo Fcev (Fuel cell electric vehicle) di nuova generazione. La ix35 Fcev, che si inserisce a pieno titolo fra le versioni “Blue Drive” dell’azienda (gamma che racchiude le Hyundai più ecologiche), inizierà approfonditi test dinamici già dalle prime settimane del prossimo anno, con l’obiettivo di dare inizio alla produzione di serie già nel 2015.
Quest’innovativa versione di ix35, C-suv di grande successo commerciale in tutto il mondo, adotta infatti la terza generazione del sistema Hyundai Fcev. E’ alimentata da un sistema a cella combustibile che eroga una potenza di ben 100 kilowatt, con due serbatoi per lo stoccaggio dell’idrogeno.
ix35 Fcev procede senza problemi anche quando la temperatura esterna è davvero rigida (fino a -25° Celsius) e può arrivare a percorrere circa 650 chilometri con una singola carica. Praticamente, dispone della stessa autonomia di una vettura a benzina, un risultato che migliora nettamente (+76%) i 370km ottenuti della precedente Tucson Fcev. In particolare, ix35 Fcev vanta un’efficienza che equivale ad un consumo di soli 31 chilometri / litro, con un miglioramento del 15% rispetto al precedente modello.
Più del 95% della tecnologia che equipaggia la ix35 Fcev è stata sviluppata da Hyundai in strettissima collaborazione con ben 120 aziende coreane, tutte del settore della componentistica. L’intera unità motrice è oggi più piccola del 20% rispetto a quella precedente, un traguardo ottenuto mediante la modularizzazione dei componenti ingombranti, comprese le stesse celle a combustibile, l’equilibrio di pianta (Bop), l’inverter e la centralina di collegamento ad alta tensione.
Fra il 2004 ed il 2009, Hyundai ha partecipato alla varie edizioni delle “Learning Demonstration Program”, seminari sulla green industry organizzati dal Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti. E l’anno prossimo ben 48 ix35 Fcev entreranno a far parte del “Programma Flotte” per il mercato interno Usa, un’operazione sostenuta direttamente dal governo della Repubblica di Corea.
In questi anni, le varie vetture ad idrogeno “made in Hyundai” hanno coperto finora oltre 2 milioni di chilometri. L’azienda prevede di cominciare a produrre una limitata quantità di ix35 Fcev nel 2012, mentre l’inizio della produzione di serie è previsto nel 2015. Al Salone di Ginevra del marzo scorso, Hyundai ha esposto il “cut model” della ix35 Fcev, per spiegare a tutti nel dettaglio il funzionamento del veicolo. (ore 10:30)