Torino – Fiat SpA ha consegnato un primo lotto di 10 mezzi del parco vetture ufficiali che caratterizzeranno le celebrazioni promosse in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Complessivamente la fornitura sarà di cinquanta veicoli, di cui 40 automobili (Fiat 500, Fiat Punto Evo e Lancia Delta) e 10 minibus (Fiat Ducato) che saranno caratterizzati con la grafica di Esperienza Italia, il grande calendario di eventi che Torino e il Piemonte hanno organizzato per festeggiare il 150mo.
La consegna simbolica delle chiavi della flotta al vice presidente esecutivo del Comitato Italia 150, Alberto Vanelli, si è svolta al Mirafiori Motor Village, l’avveniristico centro polivalente di Fiat Group Automobiles ricavato all’interno dello storico stabilimento di Mirafiori.
Fiat ha scelto di essere partner delle celebrazioni per i 150 anni dell’unità del Paese perché si tratta di un evento straordinario che permetterà a Torino, città in cui la Fiat è nata, e all’Italia intera di presentare quanto di meglio può offrire al mondo: bellezze artistiche e culturali, creatività e made in Italy, innovazione, qualità della vita, storia, enogastronomia. Oltre che con la fornitura di veicoli, Fiat sarà presente alle celebrazioni con varie iniziative di marketing e di prodotto in cui saranno coinvolti non solo i giornalisti specializzati di tutto il mondo ma anche tutti i concessionari italiani e stranieri che distribuiranno materiali realizzati dal Comitato Italia 150.
Uno degli aspetti più evidenti della sponsorizzazione sarà il logo di Italia 150 (è rotondo con sfondo nero e all’interno ha la scritta 150 in bianco con sotto una piccola bandiera italiana) che sarà applicato sul montante dei veicoli con il marchio Fiat che saranno prodotti per il mercato italiano tra il mese di giugno e la fine di quest’anno. Il logo Esperienza Italia sarà invece applicato su tutta la comunicazione stampa dei marchi di Fiat SpA e sui siti internet di quest’ultimi ci saranno banner che invitano alla partecipazione alle iniziative legate ad Esperienza Italia. Sono anche previste agevolazioni per tutti i dipendenti della Fiat che vorranno assistere alle iniziative. In occasione dei festeggiamenti per il 150mo dell’Unità d’Italia, lo scorso 13 febbraio è stato aperto per la prima volta al pubblico il Centro Storico Fiat in via Chiabrera, a Torino. Sarà possibile visitarlo la domenica, il lunedì e il martedì fino al prossimo 27 novembre.
Sostenere quegli eventi capaci di produrre effetti durevoli nel tempo è un modo per affermare i valori di responsabilità e di attenzione alla comunità su cui si basa il modello di business della Fiat. (ore 15:50)

NO COMMENTS

Leave a Reply