Il Centro guida sicura compie 20 anni

Il Centro guida sicura compie 20 anni

Varano de’ Melegari – Mentre il 2010 era coinciso col ventennale dalla nascita, quest’anno il Centro Internazionale Guida Sicura stabilisce un altro primato.  Il primo corso di guida sicura tenutosi all’Autodromo di Varano de’ Melegari risale al 1991 ed è quindi in coincidenza con il 2011 che il  Centro, ormai di fama europea e leadership consolidata, può a buon diritto celebrare l’anniversario dei 20 anni di attività dinamica. Due decenni, specie se a cavallo di due millenni, a seconda della chiave di lettura sono un arco di tempo lungo oppure breve. Se si guarda al passato e alla sua storia, legata indissolubilmente a quella dell’automobile e dei suoi molteplici risvolti tecnici e sociali, da quando l’ex pilota di Formula 1 Andrea de Adamich fondò il Centro all’interno di uno dei più funzionali autodromi italiani è infatti trascorsa un’epoca. Ma se si volge lo sguardo al futuro e all’evoluzione che la guida e la mobilità promettono di esprimere di continuo, allora anche la struttura che meglio di ogni altra in Italia ha sin qui interpretato le idee di progresso e modernità nel campo della sicurezza al volante non può che essere solo all’inizio del proprio cammino.
Lungo vent’anni di attività la crescita del Centro internazionale Guida Sicura è stata costante, sia in termini quantitativi che qualitativi. Dai 18 corsi del ’91 si è passati agli 85 del ’95 fino all’attuale traguardo delle 180 giornate di corsi all’anno, di estrazione privata ma anche e soprattutto  aziendale e istituzionale. Allo stesso modo il parco vetture, sin dalla nascita messo a disposizione da Alfa Romeo, ha di volta in volta rispecchiato l’avamposto stilistico e tecnologico raggiunto dal settore automotive. Nondimeno il marchio Alfa, oggi come allora sinonimo di sportività, dà lustro all’intera missione e agevola lo scopo che sin dalle origini affianca quello della sicurezza: il puro piacere di guida, inteso come maggiore consapevolezza, nuova simbiosi con l’auto e la strada, maggiori margini di sicurezza al volante.
Fattore determinante per un successo senza eguali, un autodromo come quello di Varano a disposizione esclusiva e all’interno del quale riprodurre fedelmente le molteplici situazione che l’imprevedibile traffico odierno possa offrire.
Il Centro Internazionale Guida Sicura è rivolto tanto agli automobilisti comuni, desiderosi di incrementare il proprio feeling di guida ricorrendo a tecniche e infrastrutture altamente professionali, quanto ad aziende con parco flotta che, nel rispetto della legge 81/2008 sulla sicurezza nel luogo di lavoro, intendano formare i propri dipendenti nell’impiego in sicurezza dell’auto intesa come bene strumentale. Ma anche ad aziende che vogliano infondere una motivazione speciale nel proprio personale, alle quali sono dedicati i cosiddetti corsi incentive, oppure a istituzioni o corpi che promuovano la sicurezza durante il servizio.
Il Centro è anche primo firmatario con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del Protocollo “Formazione avanzata dei conducenti di veicoli stradali finalizzata al miglioramento della sicurezza stradale – Linee guida per la definizione di uno studio sugli effetti dei corsi di formazione alla guida sicura”. Il Protocollo é stato siglato da Dorado con il Mit il 22 settembre 2009.
Un parco auto completo che va dall’Alfa MiTo alla Giulietta, dalla 159 alla Brera, per arrivare alla supercar 8C Competizione. In più gli istruttori più esperti, la tecnologia più avanzata, la ventennale esperienza di un team collaudato: il Centro internazionale guida sicura lavora per garantire a chiunque lo desideri un’esperienza indimenticabile. (ore 18:15)

NO COMMENTS

Leave a Reply