Roma – Dal primo aprile, Roland Schell sarà il nuovo direttore generale Mercedes-Benz Cars in Italia. 47 anni, Roland Schell è nato a Rastatt, in Germania, ed è entrato nel gruppo nel 1993. Ha iniziato la carriera nell’ambito dell’own retail in Germania fino al 2005 quando, arrivato in Francia, ha assunto l’incarico di direttore della Filiale Mercedes-Benz di Parigi. Nel 2005 diviene direttore generale retail management fino a diventare, nel gennaio 2009, managing director Mercedes-Benz Cars in Francia. 
A Vittorio Braguglia, 40 anni, viene assegnato il ruolo di amministratore delegato di Mercedes-Benz Roma, la più grande realtà commerciale al mondo per Mercedes-Benz Cars al di fuori della Germania ed il primo smart center al mondo per volumi di vendita. Il percorso professionale di Braguglia è iniziato in smart nel 1997, è proseguito alle vendite Chrysler/Jeep in Svizzera e nell’aftersales smart in Germania. Dal 2007 in Italia, Braguglia è stato tra i protagonisti del processo di qualificazione della rete prima di diventare, nel 2008, direttore generale Mercedes-Benz Cars.
<<L’esperienza professionale maturata da Roland Schell nell’own retail e nella gestione della rete commerciale in Francia gli permetterà di affrontare con successo e passione la nuova importante responsabilità>>, ha dichiarato Bram Schot, presidente di Mercedes-Benz Italia.
A partire dalla stessa data, Tim Alexander Reuss, 45 anni, diventerà presidente e Ceo di Mercedes-Benz Canada. Dal 1988 nel gruppo, Reuss ha ricoperto importanti incarichi a Stoccarda ed in numerosi mercati. Dal 2008 era amministratore delegato di Mercedes-Benz Roma. (ore 12:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply