Uddevalla – Volvo Car Corporation e Pininfarina SpA hanno concordato la rescissione dell’accordo di joint-venture riguardante Pininfarina Sverige AB e le sue attività a Uddevalla, in Svezia. La decisione implica che Volvo Car Corporation, come già previsto negli accordi, entrerà in possesso del 100% delle quote di partecipazione in Pininfarina Sverige AB, società che a sua volta è proprietaria dello stabilimento sito in Uddevalla. Il passaggio avverrà nel maggio del 2013.
Le attività operative della società, che attualmente si concentrano sulla produzione della Volvo C70 decappottabile, continueranno senza cambiamenti. Volvo Car Corporation si assumerà la piena responsabilità dei dipendenti dello stabilimento di Uddevalla. L’unico cambiamento è di natura formale e consiste nel fatto che Volvo Car Corporation deterrà il pieno controllo delle attività svolte a Uddevalla.
La joint venture fra Pininfarina S.p.A. e Volvo Car Corporation era stata avviata nel 2003. Nello stabilimento di Uddevalla è stata prodotta con successo la Volvo C70, alla quale è stato assegnato il premio per la qualità J D Power Best in Class nel 2010.
<<Negli ultimi tre anni si sono susseguiti dei cambiamenti epocali, in particolare nell’industria automobilistica. Il futuro di Pininfarina si basa sulla progettazione, il design e i servizi ingegneristici, sulla mobilità sostenibile e il potenziamento del valore del brand. Per questo motivo, dopo un periodo di lunga e riuscitissima cooperazione con Volvo Car Corporation, abbiamo deciso di impostare diversamente la nostra strategia per l’avvenire>>, ha dichiarato Silvio Pietro Angori, Ceo di Pininfarina SpA.
<<La joint venture fra Volvo Car Corporation e Pininfarina è stata produttiva e realmente vantaggiosa per entrambe le parti. La decisione di porre termine alla nostra collaborazione è stata presa di comune accordo e in un periodo ricco di nuove sfide per entrambe le aziende>>,  ha commentato Stefan Jacoby, presidente e Ceo di Volvo Car Corporation. (ore 10:00)