San Donato Milanese – Bmw ha donato una Mini Cooper Clubman Hampton che verrà messa in palio tra i partecipanti ad una lotteria benefica nel corso della Mille Miglia. Il ricavato della lotteria sarà devoluto alla fondazione per bambini “Tränchen trocknen” (“asciugare piccole lacrime”) di Regine Sixt, per la costruzione di una comunità per minori in Sicilia.
 Sixt, che nel 2012 celebrerà i 100 anni di attività, anche per quest’anno si conferma uno dei principali sponsor nonché partner esclusivo per il noleggio auto della più prestigiosa corsa d’auto d’epoca al mondo. L’edizione 2011 della corsa storica vede la partecipazione di una flotta di vetture d’epoca guidate dagli stessi Erich, Alexander, Regine e Konstantin Sixt e di ben 12 equipaggi Bmw alla guida di altrettanti esemplari della mitica 328 che festeggia i 75 anni dalla prima partecipazione.
L’esclusivo modello Mini Clubman Hampton messo in palio, è prodotto in edizione limitata e riflette la qualità premium senza compromessi e il carattere tipico del marchio di MINI Yours in una forma particolarmente concentrata. I suoi stilemi di design svelano le origini britanniche del brand, mentre la denominazione dell’edizione speciale deriva dal nome di un quartiere situato a sudovest di Londra. La prima edizione limitata della Mini Clubman riprende contemporaneamente la tradizione delle edizioni speciali degli anni passati.
La Mini Clubman Hampton viene offerta nella variante cromatica Reef Blue metallizzato, sviluppata appositamente per il modello. Analogamente ai cerchi e alla Colour Line, anche il tetto e le cornici delle porte posteriori sono tenuti color argento. A richiesta, per la carrozzeria sono disponibili anche le tinte Pepper White, Midnight Black ed Eclipse Grey. Come colori di contrasto per il tetto e il montante C possono venire scelti anche il nero e Reef Blue metallizzato. I cerchi in lega con styling dei raggi Twin Blade Spoke possono essere argento oppure neri, con un anello decorativo rosso scuro. In abbinamento alle luci allo xeno, disponibili come optional, i proiettori sono equipaggiati con riflettori neri. Un logo applicato al montante B e la scritta “Hampton” lungo le sedi degli indicatori di direzione laterali e sulla calandra del radiatore segnalano elegantemente lo status esclusivo della vettura. La scritta “Mini 50 Hampton” evoca il lancio, oltre cinque decenni fa, di una variante di carrozzeria della Mini classica, che viene considerata il predecessore storico della Clubman.
Anche gli interni sono caratterizzati da uno stile inconfondibile. Una “H” applicata sulle bandierine dei sedili, dei bordini rossi e le cuciture arancioni in contrasto con la colorazione nera dei sedili in pelle Lounge caratterizzano l’ambiente. Il cielo del tetto colore antracite, il quadrante del contagiri e dell’indicatore di velocità nello strumento centrale anch’essi antracite sottolineano ulteriormente lo stile della Hampton. Analogamente ai cerchi, anche lo strumento centrale viene incorniciato da un anello decorativo rosso scuro opaco. Inoltre, il pacchetto Ice Cream, che consente di scegliere tra tre personalizzazioni esterne, due per gli interni e tre diverse tipologie di equipaggiamenti tecnologici ed include anche un contratto di manutenzione programmata, fa parte degli equipaggiamenti offerti di serie sulla Clubman Hampton. (ore 20:00)