Roma – Nel 2010 i furti di veicoli hanno confermato di costituire una problematica di primo piano per il nostro Paese: sono state, infatti, rubate ben 124.197 vetture, 38.783 motocicli e 2.908 automezzi pesanti (Fonte: elaborazioni LoJack Italia su dati del ministero dell’Interno). Lo scorso anno ogni giorno sono state rubate oltre 340 autovetture, circa 14 ogni ora, e una ogni 4 minuti; al contempo diminuisce il numero dei veicoli rubati e poi recuperati e restituiti ai legittimi proprietari: un bollettino per nulla rassicurante per i possessori di auto, nonostante la diminuzione del numero assoluto dei veicoli sottratti, passati dagli oltre 222mila annui del 2000 agli oltre 124mila del 2010.
Uno studio commissionato all’istituto di ricerca A&F Research da LoJack Italia, società leader nelle attività di rilevamento e recupero dei veicoli rubati, ha indagato, attraverso interviste a un campione di soggetti vittime delle sottrazioni dei veicoli in tutta Italia, le dinamiche di questo crimine e la sua percezione da parte delle vittime. (ore 10:00)
NEGLI ARGOMENTI CORRELATI LE PRINCIPALI EVIDENZE EMERSE DALLO STUDIO.