Milano – Dopo aver toccato le principali città d’Europa in poco più di un anno, smart urban stage arriva a Milano, in via Pagano, dal 9 al 21 settembre 2011, per animare le serate meneghine con un avveniristico allestimento ed una serie di esclusivi eventi. “Il Futuro della Città” secondo smart sarà protagonista e verrà raccontato attraverso una mostra-concorso di dodici progetti, selezionati da cinque eccellenze; personalità di chiara fama in settori quali, ad esempio, il design, l’architettura, le scienze e le tecnologie. smart urban stage sarà l’occasione per presentare e far provare al pubblico milanese la fortwo electric drive, la prima vettura elettrica 100% ad aver abbandonato gli stand del Saloni dell’auto per raggiungere le nostre strade, che sarà
commercializzata in tutti gli show room smart a partire dalla prossima estate.
Un’avveniristica tensostruttura – che ha già fatto tappa a Berlino, Roma, Zurigo, Parigi, Madrid, Bruxelles, Amsterdam, Barcellona, Londra e Colonia – ospiterà i progetti in concorso nell’ambito della smart future minds exhibition che culminerà nello smart future minds award, un premio di 10.000 euro al migliore progetto proposto in ogni tappa del road show europeo e che verrà assegnato durante la cerimonia di apertura il 9 settembre.
La mostra raccoglie dieci innovativi progetti di giovani creativi selezionati da cinque curatori, personalità stimate nell’ambito del design (Create), dell’architettura (Live), della media information technology (Exchange), della società/cultura (Be) e della scienza (Explore): Giulio Iacchetti (designer), Pippo Ciorra (architetto, senior curator Maxxi Architettura), Davide Bennato (studioso di media digitali e docente universitario), Eleonora Fiorani (semiologa e docente universitario) e Fabrizio Rovatti (matematico, direttore innovation factory del parco scientifico e tecnologico Area Science Park). Ai quali si unisce Thomas Weber,
responsabile Group research & development Mercedes-Benz Cars, che presenterà due ulteriori progetti, fuori  concorso, dedicati alla mobilità (Move) e legati a smart fortwo electric drive.
Combinando utopia e fattibilità, sostenibilità ed estetica, queste proposte mirano a suggerire visioni e stimoli di un futuro eco-sostenibile per la vita urbana di tutti i giorni, in equilibrio tra sviluppo tecnologico e spirito ecologista. smart urban stage sarà anche l’occasione, per il pubblico milanese, di provare su strada smart fortwo electric drive, prenotando il test drive direttamente presso lo stand e tramite il sito dedicato. (ore 15:00)