Fiat nuova Panda e VW up! confronto diretto

Fiat nuova Panda e VW up! confronto diretto

0 1

Roma – Fiat e Volkswagen aprono la sfilata delle novità assolute per l’Italia ad H2Roma con due attesissimi nuovi modelli di citycar. La nuova Fiat Panda sarà infatti visibile ad H2Roma per la prima volta nel nostro Paese, in attesa dell’inizio delle consegne. La Panda è equipaggiata con l’efficiente e compatto motore TwinAir sovralimentato da 0,9 litri “Engine of the Year 2011” in grado di abbattere le emissioni del 30% rispetto ad un motore 4 cilindri di eguale potenza.
VW porta ad H2Roma 2011 la sua grande novità del momento, la “up!”. Esposta in anteprima per l’Italia, la piccola tedesca è affiancata dal motore alimentato a metano che equipaggerà la eco-up! dal primo semestre del 2012. Il 2013 sarà il momento della e-up! 100% elettrica.
Se Fiat alla Panda affianca in esposizione ed in prova le sue vetture e veicoli commerciali a metano Punto e Doblò che le consentono la leadership europea in questo settore, le altre marche non sono da meno. La stessa VW mette a disposizione per la prova di guida su strada di stampa e pubblico, per la prima volta in Italia, la sua interessante Golf elettrica Blue e-motion, che arriverà sul mercato entro il 2012.
Anche il gruppo Psa con Peugeot e Citroen porta ad H2Roma 2011 le sue novità: di grande interesse un dimostratore della sua tecnologia ibrida Diesel basato sulla 3008 Hybrid4 mentre la Citroen espone per la prima volta in Italia la innovativa DS5 Hybrid Diesel.
Altre anteprime per l’Italia sono la Volvo V60 Plug-in Hybrid diesel che sarà disponibile in concessionaria entro il primo trimestre del prossimo anno, ed i modelli Ford Transit Connect Elettrico e Fusion ed Escape ibride, tutte disponibili per la prova di guida.
Opel espone la Ampera che si qualifica per la sua tecnologia elettrica ad autonomia estesa, grazie alla presenza a bordo di un motore a combustione interna oltre alla motorizzazione elettrica ed alle batterie al litio.
Sempre dalla Germania il gruppo Daimler presenta la Mercedes Classe B F-Cell con celle a combustibile alimentate a idrogeno. Per la prima volta in Italia sarà svelata al grande pubblico la terza generazione della Smart electrive drive e l’altra novità elettrica al 100% Mercedes Classe A E-Cell.
La Renault cala i suoi assi elettrici nel settore vetture e veicoli commerciali, esponendo e mettendo a disposizione per le prove le sue elettriche Kangoo Z.E. e Fluence Z.E.
Anche dal Giappone non mancano le anteprime: la Nissan svelerà il  9 novembre il prezzo e la strategia commerciale per l’Italia della sua elettrica Leaf: questa vettura forte del titolo di “Auto dell’anno 2011” e delle 5 stelle per la sicurezza nei test EuroNcap sarà disponibile anche per la prova. Infiniti al debutto ad
H2Roma propone al grande pubblico, sia in visione che in prova, la sua M35h. Con il sistema ibrido “Infiniti Direct Response Hybrid “ unisce efficienza a prestazioni ed è in grado di viaggiare fino a 100 km/h in sola modalità elettrica.
Toyota forte della supremazia nel settore delle ibride propone in prova ed esposizione la Prius Hybrid Plug-in che verrà commercializzata nel 2012, a fianco della leader assoluta della tecnologia ibrida nel mondo Prius e delle Auris HSD e Lexus CT200H.
Bmw onora il decennale di H2Roma. La marca, presente ininterrottamente fin dalla prima edizione del 2002, si presenta al mondo della cultura universitaria con il “Bmw i App Games”. Gli studenti di ingegneria delle Università di Roma Tor Vergata e dell’Università di Modena e Reggio Emilia saranno chiamati ad applicarsi nella ricerca di idee nuove per la mobilità del futuro grazie allo sviluppo di “App” finalizzate al miglioramento di tutti gli aspetti della vita personale e sociale, oltre che all’interazione tra smartphone ed automobile.
I particolari di questo programma così come quelli di un altro proposto dalla GM Powertrain , verranno svelati durante la sessione del 9 novembre alle 14:30 di H2Roma Università, un’altra novità assoluta dell’edizione del decennale. Nuovi sviluppi anche per un’iniziativa consolidata di H2Roma: le classi di studenti aderenti ad H2Roma Scuole potranno portare ed esporre per la prima volta i loro “Poster”: un modo per dare risalto allo sforzo di ricerca ed ai percorsi didattici che si svolgono nel settore della mobilità sostenibile e dell’efficienza energetica da parte degli alunni e professori delle scuole superiori di primo e secondo grado. (ore 20:50)

NO COMMENTS

Leave a Reply