Faridabad – Magneti Marelli, attraverso la propria controllata Sistemi Sospensioni S.p.A, e Talbros Automotive Components Limited (TACL), il principale produttore indiano di guarnizioni tecniche per settore auto,hanno sottoscritto oggi l’accordo per la costituzione di una joint venture al 50% nell’ambito dei moduli e sistemiper le sospensioni automotive. E’ previsto che la joint venture sia operativa a partire da aprile 2012, e  Talbros, previa autorizzazione da parte degli azionisti,  trasferirà alla stessa le proprie attività relative allo stampaggio. 
La joint venture opererà a Faridabad, nello Stato di Haryana, e sarà dedicata alla produzione di diversi componenti nell’ambito delle sospensioni, tra cui bracci oscillanti anteriori, montanti, assali anteriori e posterioriper applicazioni automobilistiche. Sarà anche in grado di progettare e realizzare sistemi di sospensioni completi per gli Oem (Original equipment manufacturers).
La possibilità di aprire ulteriori sedi produttive in altre regioni dell’India sarà valutata in un prossimo futuro in funzione delle richieste di mercato.
MM supporterà la joint venture con il proprio know-how sia tecnologico che di progettazione relativo a tutta la   gamma di moduli e componenti di sospensioni, consentendo alla JV stessa di proporre al mercato indiano le soluzioni più avanzate nell’ambito della riduzione dei pesi, in linea con le esigenze dei carmakers  in termini di riduzione di CO2.
Commentando l’operazione, Umesh Talwar, amministratore delegato e vice presidente di Talbros Acl,ha dichiarato: <<Si tratta di un progetto di grande rilevanza per gli azionisti della Società, che farà nascere un produttore specializzato in sospensioni con un immenso potenziale di crescita. La conoscenza del mercato indiano propria di Talbros e la base di clienti già esistente entreranno in sinergia con la tecnologia all’avanguardia e le competenze internazionali di Magneti Marelli per dare origine a una joint venture di enorme valore>>.
Eugenio Razelli, Ceo di Magneti Marelli, ha dichiarato: <<La joint venture con Talbros ci permette di estendere ulteriormente e rendere ancora più marcata la nostra presenza in India, integrando un settore d’attività, come quello delle sospensioni, in cui possediamo know-how consolidato ed esperienza industriale di lungo corso. Anche in questa occasione abbiamo messo in pratica la nostra strategia di stipulare partnership con aziende indiane leader, che finora ha portato ottimi risultati nel processo di  localizzazione di Magneti Marelli nel Paese e che ci consente di portare valore aggiunto ai clienti locali e ai principali carmaker internazionali presenti in India>>.
Il Gruppo Talbros è un produttore di componenti per auto leader in India, con utili consolidati pari a 7,2 miliardi di rupie indiane nell’anno fiscale 2010-11. Tacl fa parte del Gruppo Talbros, che realizza guarnizioni, pezzi forgiati e stampati, componenti per sospensioni e componenti in gomma per applicazioni automobilistiche.  Tacl collabora a livello tecnico con numerosi giganti internazionali e fornisce le società Oem indiane.
Sistemi Sospensioni S.p.A.è una società interamente controllata da MagnetiMarelli. MagnetiMarelli progetta e produce componenti e sistemi avanzati per l’industria automobilistica. Con 77 sedi produttive, 11 centri R&D e 26 centri applicativi distribuitiin 18 Paesi, circa 34.000 dipendenti e un fatturato di 5,4 miliardi di Euro nel 2010, il gruppo fornisce tutti i maggiori produttori di automobili in Europa, America del Nord e del Sud e del lontano oriente. I suoi settori d’attività comprendono: sistemi elettronici, illuminazione, powertrain, sistemi di sospensioni e ammortizzatori, sistemi di scarico, servizi e pezzi di ricambio aftermarket, moduli e componenti plastici, motorsport. MagnetiMarelli fa parte di Fiat S.p.A. (ore 11:17)