Roma – Angelo Sticchi Damiani è il nuovo presidente dell’Automobile Club d’Italia, eletto oggi dall’Assemblea dell’Aci. Succede ad Enrico Gelpi. Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club di Lecce e presidente della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana, 66 anni, coniugato con due figli, ricopriva già la carica di vice presidente dell’Aci. La nomina dovrà essere ratificata con un decreto del Presidente della Repubblica.
Nella stessa occasione è stato nominato il Comitato organizzatore del Rally d’Italia 2012, unica prova italiana del Mondiale Fia World Rally Championship, in programma dal 18 al 21 ottobre in Sicilia: il presidente è Tullio Lauria (presidente dell’Automobile Club di Enna) e i componenti sono Maurizio Magnano di San Lio (presidente dell’Automobile Club di Catania), Angelo Pennisi (presidente dell’Automobile Club di Acireale) e Massimo Rinaldi (presidente dell’Automobile Club di Messina). La partecipazione al Comitato è gratuita. Come per le precedenti edizioni, la promozione del Rally con i connessi servizi di supporto tecnico-sportivo è affidata ad Acisport SpA. (ore 19:00)