L’ultima seduzione di Giulietta

L’ultima seduzione di Giulietta

Torino – Presto sulle strade di tutta Europa circolerà una serie limitata di Alfa Romeo Giulietta prodotta in esclusiva per la rete Maserati. La Casa del Tridente ha infatti scelto il modello Alfa Romeo Giulietta come “Courtesy Car” per i propri clienti che apprezzano lo stile italiano e amano guidare prodotti unici. Scegliere Giulietta, la compatta più affascinante e sicura della categoria, è un’ulteriore testimonianze di quanto Maserati sia attenta alla sicurezza dei propri clienti. Le vetture sono equipaggiate con il 1750 Turbobenzina da 235 cv (nella gamma Giulietta è dedicato all’allestimento Quadrifoglio Verde che storicamente identifica le vetture più performanti del Brand), un vero e proprio concentrato di tecnologia che assicura la perfetta combinazione tra sportività e rispetto dell’ambiente. Merito dell’iniezione diretta, del doppio variatore di fase continuo, del turbocompressore e del sistema scavenging per eliminare il ritardo del turbolag. Si tratta di un propulsore che realizza valori record nella sua categoria – per potenza e coppia specifica – ma con consumi contenuti, per un utilizzo quotidiano.
L’allestimento che Maserati ha scelto per le Giulietta da dedicare ai propri clienti si contraddistingue per la cura “artigianale” dei dettagli: i sedili riscaldabili rivestiti in pelle Venere pieno fiore nel nuovo colore “Brown Maserati” con regolazione elettrica, la targhetta esclusiva “Alfa Romeo for Maserati” che impreziosisce la plancia e il batticalcagno in alluminio specifico con l’incisione dei nomi “Giulietta” e “Maserati” a suggellarne l’unione.
Le cento vetture sono contraddistinte da una dotazione di serie molto ricca e tecnologica: proiettori bi-xenon con funzione Afs, navigatore con pop up display, mappe Europa e TMC Pro, sistema vivavoce Blue&Me con comandi al volante, presa Aux-In, Usb e Bluetooth e il climatizzatore automatico bi-zona.
La “Giulietta for Maserati” si contraddistingue anche nei dettagli degli esterni: i cerchi in lega da 18 pollici sono impreziositi dalla diamantatura, il sistema frenante è maggiorato, le pinze freno sono di colore rosso, gli inserti plancia sono in alluminio spazzolato brunito e l’assetto sportivo garantisce il comportamento dinamico della vettura da “best in class” senza pregiudicare il confort a bordo, punto di forza del modello Giulietta.
Come su tutte le Giulietta anche questa versione offre di serie il selettore di guida dinamico, l’Alfa Romeo Dna, che permette di adattare la personalità della vettura alle esigenze del guidatore e alle diverse condizioni stradali all’interazione con tutti i sistemi veicolo: in Dynamic il comportamento è più sportivo con una risposta del motore più immediata, l’erogazione della coppia più corposa grazie all’overboost, il differenziale Alfa Q2 permetterà di affrontare le curve in piena sicurezza e il pre-fill massimizzerà la prontezza in frenata; in Natural, saranno garantiti massimo confort e consumi ed emissioni contenute per una guida “da tutti i giorni” mentre in All Weather sarà migliorate la motricità della vettura anche nelle condizioni climatiche più difficili.
La rete europea di Maserati potrà così offrire ai propri clienti una vettura unica, elegante e sportiva, coerente con la filosofia e l’italianità propria del marchio. (ore 18:12)

NO COMMENTS

Leave a Reply