Addis Abeba – Il Chief Executive Board di Star Alliance ha nominato Mark Schwab come nuovo Chief Executive, a capo dell’organizzazione centrale di Star Alliance con sede a Francoforte. Schwab proviene da United, una delle compagnie membre di Star Alliance dove, in qualità di Senior Vice President Alliances, era responsabile delle alleanze del vettore. Nell’ambito di tale ruolo ha fatto anche parte del Management Board di Star Alliance. Mark Schwab subentra a Jaan Albrecht, nominato CEO di Austrian Airlines lo scorso 1 novembre.
<<Mark Schwab è un dirigente di una compagnia aerea stimato a livello internazionale, con le competenze necessarie per guidare la nostra alleanza – ha dichiarato Rob Fyfe, Chief Executive di Air New Zealand e Chairman del Chief Executive Board di Star Alliance -. Questa nomina è il risultato di una ricerca effettuata a livello globale su una rosa di candidati di altissimo livello. La scelta è ricaduta su Mark per la sua altissima competenza nel settore e per la sua straordinaria esperienza internazionale. L’aver prestato servizio, ricoprendo diverse posizioni dirigenziali in tutto il mondo, gli conferisce l’esperienza specifica di cui abbiamo bisogno per questa posizione non priva di sfide>>.
Nel corso della sua carriera, Schwab ha ricoperto posizioni dirigenziali in numerose compagnie aeree, tra cui United Airlines, US Airways e American Airlines. Schwab ha iniziato la carriera nel settore dell’aviazione a Rio de Janeiro nel 1975, con Pan American World Airways.
Star Alliance Services GmbH, con sede a Francoforte, è l’organizzazione centrale che governa l’alleanza tra compagnie aeree con la più ampia rete di collegamenti al mondo e che coordina tutti i progetti e le attività dei suoi 28 vettori membri, con oltre 21.000 voli giornalieri.(ore 12:12)