A gennaio emissioni di CO2 -2,4%

A gennaio emissioni di CO2 -2,4%

Roma – Le emissioni di CO2 provenienti dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono diminuite nel gennaio scorso di 193.744 tonnellate (e cioè del 2,4%) rispetto allo stesso mese del 2011. Il dato emerge da un’elaborazione del Centro ricerche Continental autocarro su dati del ministero dello Sviluppo Economico. La diminuzione delle emissioni di CO2 registrata a gennaio è dovuta ad un calo di 200.128 tonnellate (-3,4%) fatto registrare dal gasolio, calo che compensa ampiamente il lieve aumento (6.384 tonnellate, che corrispondono allo 0,3% in più) fatto registrare dalla benzina.
<<La diminuzione della CO2 emessa a gennaio – commenta Daniel Gainza, direttore commerciale di Continental Cvt – segue quella registrata nel corso dell’intero 2011 ed è direttamente correlata ad un calo dei consumi di carburanti. Vista la situazione di crisi economica che stiamo attraversando ed i continui aumenti dei prezzi dei carburanti con ogni probabilità la diminuzione dei consumi continuerà anche nei prossimi mesi, causando di riflesso una ulteriore riduzione nelle emissioni di CO2. Il Centro ricerche Continental autocarro continuerà a monitorare l’andamento delle emissioni di CO2 anche nei prossimi mesi, per verificare se la diminuzione registrata a gennaio e nell’intero 2011 continuerà o se vi sarà un’inversione di tendenza>>. (ore 10:35)

NO COMMENTS

Leave a Reply