Lisbona – 9,75 milioni i passeggeri trasportati a livello globale nel 2011 e un load factor del 76,3%: il miglior risultato di sempre in base a questi due importanti parametri per Tap Portugal, vettore membro di Star Alliance. Da sottolineare anche gli importanti riconoscimenti attribuiti a Tap a livello internazionale lo scorso anno, ben 4 in tutto, indice dell’ottimo livello dei servizi offerti dal vettore portoghese ai propri passeggeri. Positivi anche i dati registrati a livello italiano nel 2011: i passeggeri sono cresciuti dell’11,5%, arrivando quasi a quota 700.000, mentre il load factor si è attestato a +74%.
Rilevante la performance del vettore portoghese nel 2011, che inanella una serie importante di dati in crescita: 9,75 milioni sono stati complessivamente i passeggeri trasportati a livello globale, con un aumento del 7,3% rispetto all’anno precedente, mentre la percentuale di riempimento è aumentata dell’1,8% attestandosi al 76,3%. In crescita il traffico passeggeri su Brasile (oltre 1,5 miioni. passeggeri, + oltre 7%) e Africa (oltre 615.000 passeggeri, + oltre 3,5%), due mercati chiave
per Tap, oltre che sulle tratte europee (oltre 5,6 mil. passeggeri, +9,2%). Con l’inaugurazione lo scorso anno di 3 nuovi collegamenti per l’Africa (Bamako, San Vincente e Accra) Tap ora serve 13 destinazioni in questo continente, operando 75 voli settimanali. In Brasile, dove il vettore è leader da diversi anni, Tap opera 75 voli settimanali su 10 destinazioni, grazie al nuovo collegamento per Porto Alegre attivo da giugno scorso.
Nel 2011 Tap ha anche inaugurato il collegamento verso Miami, offrendo 5 frequenze a settimana con Lisbona.
Nel 2011 Tap ha complessivamente trasportato dall’Italia circa 700.000 passeggeri  (+11,5%: 2010) registrando un coefficiente di riempimento del 74%, in linea con le percentuali registrate dal vettore a livello globale. In crescita il traffico passeggeri da tutti gli aeroporti italiani serviti, con aumenti percentuali anche a doppia cifra: Roma +8%, Malpensa +19%, Linate +11%, Venezia  +15%, Bologna +2%. E dopo il rafforzamento del posizionamento strategico di Tap Portugal a Malpensa,  grazie al nuovo volo quadri-settimanale verso Lisbona operativo dal 30 ottobre scorso, ora Tap è  pronta a rafforzare ulteriormente la propria presenza sul mercato italiano, inaugurando dal prossimo 3 giugno il nuovo collegamento quadri-settimanale tra Torino Caselle e Lisbona.
<<Il Torino-Lisbona è un’ottima occasione per incrementare il nostro giro d’affari, andando a intercettare i bisogni non solo di un bacino d’utenza molto importante, gli imprenditori del Nord-Ovest, ma anche di tutti coloro che sono interessati a comodi spostamenti lungo-raggio da questa zona verso Brasile e Africa, due mercati su cui Tap è il vettore di riferimento. Tap Portugal prosegue nel suo piano di espansione e siamo fortemente ottimisti sui risultati della stagione estiva>>, ha commentato Davide Calicchia, sales manager Italia Tap Portugal. (ore 11:39)

NO COMMENTS

Leave a Reply